ugg baratas españa DISCUTIAMO INSIEME Blog Archive Prove tecniche di insurrezione

ugg zapatos mujer DISCUTIAMO INSIEME Blog Archive Prove tecniche di insurrezione

dimissioni cariche della polizia

Oltre 500 manifestanti per chiedere le dimissioni della giunta Vignali. La gente protesta in piazza. Episodio particolare all secondaria del municipio, poi le cariche delle forze dell LE IMMAGINI

La piazza insorge di nuovo. Dopo venerd scorso, circa 500 persone si sono radunate nel pomeriggio davanti al Palazzo Comunale di Parma per chiedere le dimissioni della Giunta e soprattutto del sindaco Pietro Vignali dopo lo scandalo corruzione. A controllarle un nutrito spiegamento di forze dell compreso un contingente di carabinieri in tenuta antisommossa arrivati da Bologna. Slogan, fischi, cartelloni: tutti contro gli amministratori. VIDEO: VIDEO DEGLI SCONTRI

PORTA SECONDARIA, CARICHE POLIZIA Intorno alle 18 si verificato il momento di tensione pi alto. Un gruppo di persone, tra cui studenti universitari, ragazzi dell Lab, autonomi e altri con sacchi neri di finto denaro hanno raggiunto una porta secondaria del Comune, nella strada che affianca lateralmente il municipio. Con forza i ragazzi hanno spinto e la porta ha ceduto: i giovani hanno cos fatto irruzione nel cortile del Comune. Alcuni carabinieri si sono accorti del fatto e hanno tentato con un cordone di bloccare la cosa. Qualche momento di tensione fra manifestanti e forze dell Poi le cariche della polizia. Poco dopo seguita una seconda carica dei carabinieri. Il bilancio di quattro feriti lievi ma i momenti di grande tensione sono durati per diversi minuti. Anche il comandante della guardia di Finanza Geremia arrivato nella piazza davanti al municipio per assistere alla situazione.

VOCI DI DENUNCE E LENZUOLATE Dopo le cariche intanto, in piazza, fra i manifestanti comincia a correre la voce che alcune delle persone coinvolte nelle cariche siano state denunciate. Intanto sarebbe in programma per gioved una lenzuolata in citt, come quella del 1975 fatta per chiedere le dimissioni di una giunta corrotta.

ROSE, BANDA BASSOTTI E FISCHI Alcuni cittadini, nonostante il consiglio sia stato annullato, si sono vestiti come la banda bassotti con tanto di sacchi di plastica neri col simbolo del dollaro in segno di sfott ai consiglieri. Rose distribuite (al posto di quelle mai comparse sul Lungoparma e citate nell come scandalo di fatture gonfiate) ai consiglieri da parte dei giovani di Sinistra studentesca (LEGGI)

SINDACO ASSEDIATO Il sindaco, il suo vice e diversi esponenti della giunta sono letteralmente assediati e rimangono rinchiusi all del municipio dove, fino a tarda sera, sono previste riunioni per decidere il futuro della maggioranza. Soltanto dopo le 21, quando viene comunicato che come nuova mossa stato licenziato il direttore generale del Comune Carlo Frateschi, il sindaco scortato fugge da un uscita secondaria in auto. Vignali in giornata aveva annunciato che non si sarebbe dimesso, ma che nel 2012 non si ricandider GUARDA LA FUGA DEL SINDACO

L reato. Vignali: non lo sapevo comune in rosso di 500 milioni di euro. Vignali: non lo sapevo Natale non esiste. Vignali: non lo sapevo Il popolo di Facebook non perdona e scatena il tormentone lanciato dalla pagina potere (GUARDA LE IMMAGINI). La bacheca di non lo sa affollata da una sfilza di battute al vetriolo lasciate da cittadini parmigiani delusi dalle giustificazioni del sindaco sullo scandalo corruzioni.

Pare addirittura che qualcuno di loro sia stato leggermente pi ed invece di le fatture dei fornitori alle sue esigenze, abbia PROPRIO FATTO SPARIRE il materiale dei fornitori. Nella fattispecie, un assessore, che ha fatto sparire dai luoghi di stoccaggio, 200 vasetti di rose, deputate all delle rotatorie e finite poi ad abbellire il proprio giardino e quello dei parenti.

Io comunque, se quello che intendevi, non ho partecipato agli scontri, sono troppo impegnato in altre cose: Musica; pallavolo (e pallavoliste); lavori domestici; preparazione alle ferie (venerd 8 ultimo giorno) ed altro.

La situazione politica locale per, non tranquilla, malgrado il sindaco dichiari che al mio posto per il bene della citt anche se non mi ripresenter alle elezioni del 2012 da bravo comandante che non avbbandona la nave che affonda.

Pensate che, Mercoled, dopo la splendida partita della World League Italia Cuba (4.900 spettatori PAGANTI), ho ironizzato con l allo sport, dicendogli: CHE SPETTACOLO IL PALAZZETTO PIENO ASSESSORE, MENO MALE CHE ERA ED INCAPACE DI CONTENERE GRANDI EVENTI SECONDO ME CROLA PRIMA LA GIUNTA CHE VOLEVA DEMOLIRLO DI LUI! e lui dopo avermi fatto segno di parlare piano, si allontanato ridacchiando!
ugg baratas españa DISCUTIAMO INSIEME Blog Archive Prove tecniche di insurrezione